Campane tibetane PDF Stampa E-mail

 

 

Le CAMPANE TIBETANE sono strumenti antichissimi diffusi principalmente nella regione  asiatica dell'Himalaya, ma anche in Giappone, Thailandia, Cina. La loro origine si perde nella notte dei tempi. Probabilmente risale all'epoca in cui l'uomo iniziò ad forgiare i metalli e successivamente a scoprire nel suono un VALIDO STRUMENTO PER OTTENERE GUARIGIONE E ARMONIA, e per comunicare con gli dei.È certo il loro utilizzo nella vita di tutti i giorni presso le popolazione antiche che oltre alla pratica religiosa, curativa e puramente sonora, se ne servivano anche come contenitori per il cibo, sfruttando i metalli in esse contenuti per integrare l'apporto nutritivo dell'alimentazione di quei luoghi.


campanaLe Campane Tibetane sono ciotole di varia forma e spessore, costruite con una lega di diversi metalli, in un numero variabile da 7 a 12. Dalla loro composizione e struttura dipende la qualità del suono che viene emesso.

 
La loro energia sonora è potente e dolce allo stesso tempo, ed il loro suono si traduce in onde di grande bellezza ed incanto in grado di vibrare a lungo. Le vibrazioni che si ottengono colpendole con il batacchio sono ricche di armonici dalle frequenze molto pure, la cui combinazione produce effetti di straordinaria risonanza dentro e fuori dal corpo.

 
Poste sul corpo hanno l'effetto di un vero e proprio massaggio, ed il loro utilizzo in ambito terapeutico è frutto della loro azione profondamente armonizzante sull'intero organismo.


La vibrazione delle loro onde sonore porta ad uno  stato di profonda quiete e di fiducia originaria che risveglia una nuova e positiva consapevolezza di sé,  liberando energia e forza creativa.  Inoltre ogni cellula del corpo viene posta dolcemente in vibrazione, favorendo il riequilibrio di tutto l'organismo con la possibilità di lasciare andare  tensioni e blocchi interiori. Per questo motivo hanno una eccellente valenza ai fini della meditazione e del benessere psicofisico e possono quindi contribuire a riequilibrare i nostri centri energetici, con un grande influsso sulla componente fisica, emozionale, psichica e spirituale.

Portano a sperimentare uno stato di quiete profonda.Favoriscono il riequilibrio e l'armonizzazione di tutto l'organismo con la possibilità di liberarsi da tensioni e blocchi interiori.Agiscono in prospettiva olistica, influendo sulla componente fisica, emotiva, psichica e spirituale.Ogni cellula del corpo viene massaggiata dolcemente, aiutando a ritrovare il proprio equilibrio naturale.Risvegliano una nuova e positiva coscienza del proprio corpo liberando energia e forza creativa.


NEI TRATTAMENTI, LE CIOTOLE TIBETANE POSSONO ESSERE MESSE IN VIBRAZIONE A DIRETTO CONTATTO CON IL CORPO DELLA PERSONA O SUONATE INTORNO AD ESSA, NEL CAMPO ENERGETICO.

 

Per la straordinaria bellezza ed efficacia dei lorto suoni, le Campane Tibetane possono essere utilizzate in interventi individuali e di gruppo nelle sessioni di Terapia Vibrazionale e Musicoterapia con bambini e adulti, con i portatori di handicap, nella malattia psichiatrica, con gli anziani e in qualsiasi forma di disagio psicofisico, della vita sociale e di relazione.